Passeggiata sui tetti della Cattedrale di Palermo by guido sorano

La Cattedrale di Palermo fu costruita nel 1184 per volontà dell’arcivescovo Gualtiero Offamilio, in onore della Vergine Assunta in cielo.
Fu edificata su un luogo che fino a quel momento aveva ospitato un precedente luogo di culto; Una Moschea durante il periodo di reggenza araba;
riconvertita in edificio di culto cristiano a seguito della cacciata dei saraceni e l’insediamento dei normanni.
L’intera città, con la sua storia, presenta una molteplicità di forme dai quella romana,a quella normanna, greca, araba, con l’aggiunta anche del barocco siciliano.
Una porta, all’ interno della Cattedrale di Palermo, conduce ad una scala, che immette in un luogo "magico" : i tetti della bellissima Cattedrale. Lo spettacolo è incantevole, un grande terrazzo, con una serie di cupole rivestite di maioliche a semicerchi, di colore verde e bianco. Da una scaletta a giorno con ringhiera in ferro si percorre un piccolo corridoio all’ aperto dove si ammira non solo queste bellissime cupole, ma tutta la Piazza e i tetti delle case di Palermo.
Iscriviti a sicilyreporter.com e pubblica le tue foto sulla Sicilia, è un grande contenitore della nostra terra!

Palermo // 11 ottobre 2017

Tags:

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone